Scaffalista, tutte le informazioni: stipendio, mansioni, requisiti

0
128
scaffalista
fonte: wikimedia commons

Tra i tanti profili professionali presenti in un qualsiasi supermercato, negozio oppure GDO, non manca quello dello scaffalista. Ma di cosa si occupa questa figura? Quali sono le mansioni da svolgere e a quanto ammonta il suo stipendio mensile?

SCAFFALISTA: MANSIONI

Come detto in precedenza, lo scaffalista è una delle figure presenti in vari ambienti. Una volta sul luogo di lavoro, sono tanti i compiti affidati a questa figura. Prese le merci riposte in magazzino, egli deve sistemarle sugli scaffali, ovviamente dopo aver controllato attentamente la data di scadenza di ogni prodotto.

Sempre all’interno del magazzino, questo profilo si occupa di stilare un inventario dei prodotti presenti. Inoltre, può anche aiutare nello scarico e carico delle merci sia in uscita che in entrata nel magazzino oppure potrebbe dare una mano nell’allestimento delle vetrine.

Nonostante i suoi compiti siano altri, lo scaffalista si ritrova spesso a dover aiutare i clienti, fornendo indicazioni o i prodotti ricercati. Questa figura fa riferimento al proprio capo turno oppure capo reparto.

Data la continua apertura di nuovi supermercati, discount appartenenti a grandi catene o, addirittura, di piccoli negozietti, questa figura è assai ricercata. Si tratta, infatti, di uno dei profili maggiormente ricercati in questi casi, fornendo così svariate opportunità di lavoro.

REQUISITI

Sebbene non sia richiesto alcun titolo di studio specifico, l’aspirante scaffalista, una volta assunto, dovrà seguire dei corsi di formazione. È bene ricordare che ogni supermercato, negozietto e/o discount ha i propri parametri di assunzione, cercando determinati requisiti. Generalmente, però, il candidato ideale deve essere in possesso di:

  • flessibilità negli orari
  • avere capacità nel relazionarsi
  • essere resistenti fisicamente
  • essere rapidi nell’eseguire il lavoro
  • precisione e attenzione nel rifornire gli scaffali
  • conoscere qualcosa sul settore di riferimento

A QUANTO AMMONTA LO STIPENDIO?

Per quanto riguarda lo stipendio, esso dipende da alcuni fattori. Oltre all’esperienza maturata nel settore, si tiene conto se lo scaffalista lavora di notte o di giorno. Il compenso mensile parte da un minimo di 800 Euro al mese fino ad arrivare ai 1000/1400 Euro al mese netti.

PENNY MARKET: POSIZIONI APERTE E COME CANDIDARSI

Per quanto riguarda il settore della GDO, nel corso dell’anno Penny Market effettua selezioni per nuovo personale da inserire presso i punti vendita.

Ricordiamo che per chi voglia lavorare come Scaffalista è disponibile un Gruppo Facebook appositamente dedicato. Per iscriversi basta cliccare qui.