Amazon Lavora con noi: tutte le posizioni aperte

0
242
amazon
fonte: wikipedia commons

Amazon, la nota compagnia di e-commerce tra le più conosciute, è alla ricerca di nuovo personale. Ottimi risultati sono stati già evidenziati con una campagna di recruiting già avviata che sta portando in azienda molteplici dipendenti. Oggi Amazon è quotata al NASDAQ e conta oltre 1 milione 600mila di collaboratori a livello globale.

Tutte le offerte di lavoro

Le nuove offerte di lavoro messe a disposizione da Amazon sono rivolte a diplomati, laureati e laureandi. L’azienda cerca magazzinieri anche senza esperienza, professionisti esperti ed anche giovani alle prime esperienze ai quali verrà offerto un tirocinio.

Tutti coloro che si presenteranno alle selezioni dovranno possedere una buona conoscenza della lingua inglese ed una valida competenza informatica. Per alcune posizioni è gradita la conoscenza anche di altre lingue straniere, in particolare tedesco, francese e spagnolo.

Le posizioni ricercate

Nello specifico Amazon è alla ricerca di diverse figure da inserire per incrementare il proprio staff, tra cui: operai magazzinieri addetti alla movimentazione della merce, alla ricezione dei prodotti, all’imballaggio, allo smistamento e alle spedizioni.

I nuovi lavoratori vengono assunti con contratti a tempo determinato e indeterminato. Amazon ad ogni modo è alla continua ricerca di personale per assunzioni nei magazzini e centri logistici di nuova apertura e già operativi sul territorio nazionale.

Le posizioni offerte da Amazon alle quali è possibile candidarsi sono le seguenti:

  • Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione ASPP – Castel San Giovanni (Piacenza);
  • Area Manager – Trento;
  • Business/Partnership Development Manager, Associates – Milano;
  • Caposquadra di Manutenzione, (RME) – Pisa;
  • Cluster Manager, Vendor Flex – Cividate al Piano (Bergamo);
  • Coordinatore Salute e Sicurezza sul Lavoro – Rovigo;
  • EU Construction H&S Manager, EU Design & Construction H&S Team – Milano;
  • Executive Assistant, people with disabilities, part-time – Milano;
  • Graduate Area Manager – Agognate (Novara), Passo Corese (Rieti);
  • Graduate Shift Manager – Trento, Verona, Vicenza;
  • Head of Network Topology & Systems – Milano;
  • Health and Safety Manager – Parma, Roma, San Salvo (Chieti);
  • HR Associate Partner – Torrazza (Torino);
  • Manutentore elettromeccanico – Venezia;
  • Military – Area Manager, FC Operations – Alessandria;
  • Regional Workplace Health and Safety Manager – Roma;
  • Senior Construction Manager, Design and Construction – Milano;
  • Senior Technical Program Manager – Milano;
  • Sr Manager Risk Program Management – Dangerous Goods – Milano;
  • Sr Product Manager Pricing, Books Emerging Stores – Milano;
  • Senior Program Manager External Fulfillment Loss Prevention, EMEA Security & Loss – Milano;
  • Supervisore Caposquadra di Manutenzione – Castegnato (Brescia);
  • Team Lead Operations – Rivalta di Torino (Torino), Vicenza.

L’Iter di selezione

Ma come avviene la procedura selettiva? L’iter svolto da Amazon avviene in primis attraverso la selezione dei curriculum arrivati. Una volta individuati i profili maggiormente in linea con le figure ricercate che vengono contattati per una prima intervista, anche telefonica e successivamente un incontro di persona.

Tutti gli interessati alle posizioni Amazon possono collegarsi alla pagina ufficiale dell’azienda alla voce Lavora con noi, registrarsi e valutare le posizioni di proprio interesse.