Licenziamenti precari, nuovo emendamento sui ricorsi nel milleproroghe

0
297

precari_scuolaGrazie ad un emendamento contenuto nel milleproroghe i lavoratori che intendono impugare un licenziamento possono farlo.

Il nuovo emendamento rende inapplicabile il termine che era stato previsto per il 23 gennaio scorso e che impediva a molti precari di presentare ricorso. Secondo questa modifica il ricorso potrà essere presentato per tutto il 2011. Il nuovo testo del decreto dovrà essere votato con la nuova fiducia martedì 15 febbraio ma intanto l’ approvazione delle Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio saranno tutelati tutti i lavoratori con contratto atipico.

Tutti coloro che intendono presentare ricorso e fare causa all’ ex datore di lavoro avranno un tempo massimo di 60 giorni dalla conclusone del contratto dopodichè i lavoratori non potranno mai più farlo per nessun tipo di contratto. Anche se il contratto sarà impugnato entro i limiti se il lavoratore vince non avrà riconociuto il mancato guadagno per gli stipendi che non ha percepito durante il periodo dell’ ingiusto licenziamento.

Lascia un commento