Incentivi alle imprese, arriva il via libera del CdM

0
258

soldiIl Consiglio dei Ministri ha dato l’ ok al decreto sugli incentivi alle imprese per permettere il rilancio dell’ economia.

Il testo è stato approvato anche se possono ancora esserci alcune modifiche nei prossimi paggaggi che compongono l’ iter burocratico del decreto. Il premier, Silvio Berlusconi, ha commentato che questa sarà una vera e propria “scossa all’ economia italiana” soprattutto alla luce dei dati Istat sul crollo dei redditi del Paese. Il consiglio dei ministri ha così dato l’ ok anche alla revisione del meccanismo per il calcolo di quelle che saranno le deduzioni Irap, la revisione della rete dei carburanti e anche alla riduzione sul massimo scoperto.

Sono stati anche approvati i nuovi meccanismi di agevolazione alle piccole e medie imprese, come i buoni e i voucher, gli interventi regionali e nazionali per il Piano Sud e anche sul conflitto di interesse inserendo regole di trasparenza. Soddisfatto anche Giulio Tremonti che ha parlato di “una discussione molto costruttiva”.

Lascia un commento