Master a basso costo

0
699

Dj Master V_Logo_003La crisi che ancora impazza nelle nostre  economie già sgangherate, non ha compromesso solo le prospettive di lavoro, ma anche quelle di formazione.

Tra le esperienza formative di elevato livello rientrano sicuramente i Master che permettono, dopo la laurea, di conseguire dei titoli e delle competenze altamente specialistiche.

Per i neolaureati, costretti dalla crisi economica, a dilatare il tempo di ingresso nel mondo del lavoro, l’idea del master potrebbe rappresentare un valore aggiunto per  trovare, poi, migliori occasioni di lavoro.

Ma la crisi ha pesato non solo sui destini professionali di molte persone, ma anche sul loro portafoglio e non sempre è possibile frequentare un Master per via dell’elevato importo delle quote di iscrizione. Si tenta allora di rimediare, cercando dei master gratuiti o, almeno a basso costo.

I master possono avere un costo accettabile se intervengono delle risorse finanziare esterne messe a disposizione dagli organizzatori  o previsti dalle leggi. Si tratta delle Borse di studio che permettono di coprire o di dimezzare i costi delle quote di iscrizione.

Per trovare Master finanziati da Borse di Studio, basta, di solito, navigare il sito dell’università che si intende frequentare dove si possono scaricare i bandi e trovare informazioni sulle modalità di richiesta ed assegnazione delle Borse.

In alternativa si può provare a richiedere i prestiti d’onore per studenti, che le banche,  mettono a disposizione degli universitari meritevoli ed economicamente in difficoltà.

Si tratta di somme, tra i 5000 ed i 10 mila euro, che vengono erogate senza richiesta di alcuna garanzia accessoria e che servono per affrontare gli studi universitari o frequentare dei master post –laurea.

L’erogazione del prestito avviene solo sulla base del requisito del merito, cioè la votazione riportata agli esami universitari o il voto di laurea, e della necessità economica.

Fonte immagine: djmasterv.blog.dada.net

Lascia un commento