Lavorare nei Beni Culturali a Roma

0
290

Concludiamo questa lunga settimana con ma messa in vista di una bella occasione lavorativa, che alcuni di voi certamente non vorranno perdere, specie se lavorare nel cuore dell’arte e della cultura a Roma è sempre stato un sogno.

Ales, arte Lavoro e Servizi spa, società del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (per farla breve MiBAC), pare essere alla ricerca di nuovo personale.

I profili che verranno selezionati sono diversi:

  • addetto ufficio del personale;
  • specialista paghe e contributi;
  • custode di museo;
  • addetto internal auditing;
  • addetto ufficio acquisti.

In linea di massima per qualsiasi profilo desideriate candidarvi è richiesta una formazione adeguata e qualche anno di esperienza svolgo presso altre aziende. Nello specifico se invierete la vostra candidatura per il posto di addetto all’ufficio personale, svolgerete principalmente attività di controllo, archiviazione e gestione adempimenti amministrativi e vi sarà richiesto un diploma e un anno di esperienza nel ruolo.

Se invece volete proporvi come specialista in buste paga e contributi, sarà necessario un diploma e almeno tre anni di esperienza nel settore. I candidati custodi del museo dovranno aver già lavorato nel settore dei beni culturali, e ai candidati per Addetto internal auditing e addetto ufficio acquisti sono richieste rispettivamente laurea e capacità di interagire con i fornitori.

I fortunati selezionati verranno assunti a tempo determinato e per candidarsi c’è tempo fino al 9 aprile di quest’anno.

Per dare uno sguardo alle offerte e candidarsi visitare questo link.

 

 

Lascia un commento