La Rai premia giovani scrittori: il concorso letterario di RAI ERI

0
65

C’è tempo fino al 31 dicembre per presentare il proprio racconto inedito. La Rai ha indetto la nuova edizione del concorso La Giara, dove i giovani scrittori italiani possono aspirare a vedere trasformato in un film il proprio piccolo capolavoro.

Chi vince il concorso letterario, infatti, non solo riceverà come premio la pubblicazione del racconto a cura della casa editrice RAI ERI, ma potrebbe essere scelto per prestare la sceneggiatura a una fiction o eventualmente a un film.

In Rai mancano i soggetti? Ci pensano i giovani scrittori italiani, tra i 18 e i 39 anni, in corsa per La Giara d’Oro e La Giara d’Argento. Le selezioni delle opere più meritevoli saranno effettuate sia a livello regionale che a livello nazionale: ogni regione indicherà entro il 15 aprile le due opere migliori tra quelle pervenute in redazione. Entro il 15 luglio saranno decretati i vincitori assoluti dell’edizione 2013, selezionati da una commissione speciale.

Ogni candidato potrà presentare una sola opera, in prosa, di almeno 180.000 caratteri spazi inclusi. Le procedure di iscrizione non sono semplicissime. Il testo va inviato in 6 copie cartacee e una digitale con raccomandata. Vi consiglio di leggere il bando originale presso il sito ufficiale della Rai Eri La Giara.