Guadagnare 500 euro al mese scrivendo articoli

0
303

Tra le fonti di reddito più gettonate del web c’è sicuramente la scrittura di contenuti. Questo lavoro viene svolto ormai da una variegata categoria di persone: disoccupati, professionisti, casalinghe, giornalisti e da tutti coloro che amano scrivere per denaro o per passione. Alcuni web writer riescono a guadagnare delle somme interessanti, altri, irrisorie.

Nel mezzo esiste anche una certa schiera di “scrittori” che riesce a guadagnare una media di 500 euro mensili. Ma è davvero possibile riuscire a guadagnare almeno uno stipendio part time dal lavoro di scrittura? In alcuni casi è possibile, a patto di seguire alcune regole.

Intanto bisogna privilegiare la scrittura di contenuti per siti che pagano un compenso fisso ad articolo, poi bisogna assolutamente escludere i publisher che propongono  il pagamento tramite l’adsense revenue sharing, cioè la condivisione dei ricavi pubblicitari generati dal programma di Google. Questi ricavi, infatti, riguardano la totalità dei contenuti di un sito e non un singolo articolo, per cui rischiereste di non guadagnare nulla per ogni articolo scritto.

Il pagamento fisso ad articolo, invece, viene sempre pagato dal publisher del sito dai ricavi pubblicitari generati dai contenuti, ma viene estrapolato dai guadagni ottenuti attraverso la globalità dei contenuti pubblicati. L’altra importante strategia è fissare un compenso minimo ad articolo o compenso mensile per sito,  al di sotto del quale non è conveniente scrivere. In tal modo si potranno riuscire a guadagnare circa cinquecento euro mensili.

 

Lascia un commento