Rimborso Bolletta Enel fino a 10 anni se trovi questo codice

0
149

enel

 

Vi siete mai soffermati a leggere e controllare bene le bollette che vi arrivano a casa? Vi conviene dedicare un po’ di tempo e attenzione a quella dell’Enel, in quanto potreste aver diritto ad un rimborso di 10 anni e poi continuare ad avere un bel risparmio. Se riflettete su quanto pagate ogni bimestre e fate due calcoli, un rimborso per dieci anni sicuramente non è poco.

Innanzi tutto dovete prestare attenzione al codice delle tariffe, ovvero se pagate in D2 o D3. Questo cosa significa? Ora lo vediamo.

La Bioraria D2 è per contratti fino a 3 kW residenti. Si applica obbligatoriamente ai clienti domestici residenti fino a 3 kW di potenza impegnata con contatore elettronico riprogrammato sulle 3 fasce di consumo che hanno già ricevuto almeno 3 fatture di conguaglio.

La Bioraria D3 è per contratti oltre 3 kW e non residenti fino a 3 kW. Si applica obbligatoriamente ai clienti domestici oltre 3 kW e non residenti fino a 3 kW di potenza impegnata che hanno un contatore elettronico riprogrammato sulle 3 fasce di consumo e che hanno già ricevuto almeno 3 fatture di conguaglio.

Quindi se siete residenti e avete fino a 3 kW, ma siete in tariffa D3 state pagando le vostre bollette maggiorate di circa il 30%. A questo punto potete contattare l’Enel e chiedere un rimborso retroattivo fino ad un massimo di 10 anni, per tutte le bollette in cui avete pagato la maggiorazione.

Ricordate che per passare in tariffa Bioraria D2 è necessario essere residenti e che ora per attestarlo è prevista anche l’autocertificazione senza dover ricorrere agli uffici comunali.