Pubblico impiego: 6 assunzioni a tempo indeterminato per diplomati e laureati

0
117

Il 2013 porta nuove assunzioni a tempo indeterminato nel pubblico impiego, infatti sono indetti 4 concorsi per titoli e / o esami per l’assunzione di 6 persone a tempo indeterminato tra diplomati e laureati.

I concorsi sono indetti dal Comune di Milano con scadenza il 28 gennaio 2013. Nello specifico le figure professionali ricercate sono: 3 Istruttori dei Servizi Educativi (categoria C – posizione economica 1)per la scuola dell’Infanzia, 1 Funzionario dei Servizi Socio Assistenziali (categoria D – posizione giuridica D3), 1 Funzionario dei Servizi Tecnici (categoria D – posizione giuridica D3), 1 Conservatore dei beni Culturali (categoria D – posizione giuridica D3).

Possono partecipare a questi concorsi coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generici, quali la cittadinanza italiana o l’appartenenza ad uno Stato membro dell’Unione Europea, il godimento dei diritti civili e politici, l’assenza di condanne penali, non essere stati esclusi dell’elettorato attivo, non essere stati licenziati o dichiarati decaduti da lavori in pubbliche amministrazioni, avere l’idoneità psico-fisica al lavoro, avere il diploma o la laurea a seconda del profilo per cui si voglia concorrere.

Le domande di partecipazione, devono essere redate sugli appositi modelli allegati al bando di concorso e complete degli allegati richiesti. Le domande possono essere consegnate a mano o spedite a mezzo raccomandata con ricevuta di ricevimento indirizzate all’ ufficio Protocollo Centrale Risorse Umane e Organizzazione – Via Bergognone, 30 –  20144 Milano, oppure possono essere inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo mail [email protected] .it.

Maggiori informazioni si possono apprendere consultando il bando integrale nel sito internet del comune di Milano all’indirizzo www.comune.milano.it nella sezione concorsi.

Il termine ultimo per la consegna delle domande di partecipazione è fissato per il 28 gennaio 2013.