IMU, possibile cancellazione per le prime case?

0
60

Sono molti gli italiani che pensano che la prima casa sia un diritto e non un lusso e per questo, oltre ai decenni di sacrifici che si fanno per averla, credono che la nuova Imu ( o la vecchia ICI) siano tasse davvero ingiuste. Ecco che proprio in questa prospettiva torna ad affacciarsi la possibilità che l’Imu sulla prima casa sia cancellata.

Anche il mondo politico è compatto sulla “questione” della prima casa e della reintroduzione della tassa sugli immobili ma l’eventuale cancellazione potrebbe pesare ancora di più su negozi, terreni e possessori di seconde case che potrebbe subire, a questo punto, altri rincari.

Intanto, il viceministro all’Economia Grilli spiega che “la reintroduzione dell’abitazione principale nel raggio dell’imposta immobiliare risponde non solo all’esigenza di consolidamento dei conti pubblici, ma anche al perseguimento di obiettivi di equità, perché il prelievo sulla prima casa riduce la disparità di trattamento tra proprietari ed inquilini, che sostengono un costo per la disponibilità dell’abitazione”.

L’ultima parola passa ai Comuni che, mantenendo l’aliquota al minimo e usando la detrazione di 200 euro, potrebbero non far pagare ai propri cittadini la nuova tassa.