Formazione continua a 40 anni

0
60

Si dice che nella vita non è mai tardi per imparare e, di questi tempi, il detto risulta assolutamente  vero e sacrosanto. La formazione continua è un’esigenza che coinvolge un numero sempre più nutrito di persone, specie adulte e alla soglia dei quaranta o cinquant’anni.

Formarsi anche in età matura significa acquisire nuove conoscenze o arricchire quelle possedute per ottenere un avanzamento professionale o per essere più competitivi nella ricerca di un nuovo lavoro. La formazione a 40 anni non richiede necessariamente degli investimenti di denaro, ma semplicemente qualche ora di tempo per apprendere delle conoscenze nuove in qualsiasi campo lo si voglia fare.

Grazie al web si possono scaricare file e documenti con videocorsi di informatica, e-book e tutorial che spiegano come usare un programma di grafica, corsi di lingua. L’unico rischio della formazione continua a 40 anni, è la mancanza di tempo dovuta ai numerosi impegni lavorativi e familiari.

Ma anche nel bel mezzo delle fatiche quotidiane un po’ di tempo per la formazione va trovato, perché le conoscenze acquisite potrebbero rivelarsi indispensabili in caso di necessità ( ricerca del lavoro in caso di perdita di quello attuale).

Per formarsi in età matura il tempo lo si può trovare togliendolo a cose più inutili, come una chattata troppo lunga con gli amici. Dedicare anche solo mezz’ora al giorno ad apprendere nuove conoscenze regalerà con il tempo nuove soddisfazioni: in primo luogo quella di aver imparato qualcosa di utile e poi quella di aver  ottenuto un asso nella manica nel caso si dovesse presentare la necessità di cercare un altro lavoro.

 

Fonte immagine: provincia.mediocampidano.it