Esenzione canone Rai per gli over 75

0
454

Rai UnoLa circolare 46/E/2010 dell’Agenzia delle Entrate chiarisce le modalità operative per l’esenzione  del canone Rai da parte di soggetti che hanno compiuto il 75 esimo anno di età. L’esenzione è prevista dalla Finanziaria 2008 e riguarda le annualità a partire da quell’anno.

Per fruire dell’esenzione del canone Tv, bisogna aver compiuto 75 anni, non convivere con soggetti diversi dal coniuge ed avere un reddito ( compreso quello del coniuge) non superiore a 516,45 euro mensili per 13 mesi, il reddito annuo non deve essere superiore a 6.713,98 euro.

La situazione reddituale deve essere riferita all’anno precedente a quello in cui si chiede l’esenzione.

L’istanza di esenzione deve essere inoltrata per raccomandata entro il 30 aprile di ogni anno.

Per coloro che chiedono l’esenzione per la prima volta, il termine è il 31 luglio, prorogato al 30 novembre per il 2010.

Chi avesse già pagato le annualità 2008, 2009 e 2010 del canone Rai, può inviare all’Agenzia delle Entrate, Sat, Sportello Abbonamenti TV,  un’istanza di rimborso allegando la dichiarazione sostitutiva sul  possesso dei requisiti.

I moduli della dichiarazione sostitutiva, per richiedere l’esenzione ed il rimborso, si possono scaricare dal sito dell’Agenzia delle Entrate, dove è possibile visualizzare anche la circolare attuativa al fine di avere ulteriori informazioni.

Fonte immagine: http://mondocalcio-streaming.blogspot.com/

Lascia un commento