Sconti e promozioni facendo attenzione alla qualità

0
281

scontiSono sempre di più coloro che  per risparmiare e tirare avanti a fine mese , preferiscono acquistare prodotti con lo sconto.

I consumatori cercano lo sconto quasi su tutto, dai prodotti del supermercato, alle calzature, all’abbigliamento.

Riuscendo ad “acciuffare” le occasioni di offerte speciali e promozioni, un consumatore medio può riuscire a risparmiare anche più del 50%.

Ma quanto conta la qualità in queste scelte “scontate”?

Un prodotto che ieri costava 50 ed oggi costa 20, ha sempre la stessa qualità? Difficile, se non impossibile.

Abbiamo analizzato l’esperienza di una consumatrice in cerca di calzature autunnali scontate.

Per i prezzi da 3 a 5 euro, le calzature all’ultima moda presenti nelle bancarelle dei mercatini, sono di provenienza cinese, spesso il materiale fa cattivo odore.

Materiali tossici? Forse. Sempre nelle bancarelle dei mercatini, calzature autunnali all’ultima moda: 10 euro, il materiale non ha un odore fastidioso, provenienza Repubblica Popolare Cinese, importati da imprese italiane, ma non si trova il numero di scarpa adatto, oppure il numero corrispondente, nella calzatura da acquistare, è più largo del normale, quindi il prezzo scende su scarti o difetti di produzione  che riducono le possibilità di scelta.

Calzatura economica in negozio, un po’ più cara del mercato: la consumatrice ha l’impressione che il tessuto della scarpa sia troppo rigido e sente il piede scomodo.

Calzatura con un prezzo elevato, sempre dello stesso modello, ma di produzione italiana, la scarpa calza a pennello, una piuma, sente il piede rinato.

Quindi quando il prezzo scende, c’è sempre un motivo che non sempre è a vantaggio del consumatore.

Con lo sconto del 50 o 70% si possono comprare anche prodotti di ottima qualità, ma si tratta di rimanenze delle stagioni passate, dove spesso è difficile trovare ( sempre parlando di calzature ed abbigliamento) la taglia o il numero adatto.

Insomma sembra che i cercatori della merce scontata  non abbiano vita facile e per risparmiare e trovare il prodotto giusto, debbano sudare sette camicie.

Fonte immagine: www.assicuriamocibene.it

Lascia un commento