Aperture di bar e ristoranti: no ai parametri numerici comunali.

0
65

bar-ristoranteIl tuo sogno è aprire un bar o un ristorante?
Bene! Il Decreto legislativo 25 marzo 2010, n°59, di attuazione della Direttiva 2006/123/CE, relativa ai servizi nel mercato interno,  cambia molte cose.

I comuni non avranno più facoltà di bloccare le nuove aperture, perché, in pratica, non potranno più fissare parametri numerici in base ai quali determinare quanti bar e ristoranti possono essere aperti sul territorio.
Gli unici limiti ammissibili riguarderanno le caratteristiche della struttura, in questo senso ai comini resta, infatti, il potere di individuare indispensabili condizioni logistiche e dotazioni che i locali dovranno rispettare.

La circolare esplicativa è disponibile sul sito governativo del Ministero dello Sviluppo Economico:
http://www.sviluppoeconomico.gov.it/pdf_upload/documenti/phpw308I6.pdf