Vantaggi Fiscali Cooperative, brutta sorpresa nella manovra?

0
180

La “guerra degli emendamenti” ha inizio oggi e così inizia a serpreggiare le prime indiscrezioni a riguardo delle modifiche alla manovra finanziaria.

In particolare le ultime novità delle modifiche riguardano la riduzione dei vantaggi fiscali per le cooperative. Dopo il vertice di maggioranza ad Arcore, la notizia è stata confermata anche da una di palazzo Chigi in cui si evidenzia che il contributo di solidarietà sarà sostituito «con nuove misure fiscali finalizzate a eliminare l’abuso di intestazioni e interposizioni patrimoniali elusive e con una riduzione delle misure di vantaggio fiscale alle società cooperative».

A riguardo il Ministro Roberto Calderoli ha spiegato: «È finita la pacchia per chi utilizza società di comodo o trust per non pagare le tasse» e ancora: «Non è una patrimoniale ma una misura contro tutti quei sistemi messi in atto per non pagare le tasse. È parte di quella “tassa sull’evasione” che la Lega aveva previsto. Non abbiamo potuto presentarla tutta in questa manovra e ci siamo limitati soltanto a quella parte che riguarda le società. Ma introdurremo le norme che riguardano le persone fisiche nella legge delega di riforma del fisco».

 

VIA|Il sole 24 ore