Trovare lavoro con gli annunci

0
276

Le inserzioni lavorative in siti e portali specializzati nella ricerca di lavoro e nell’incontro tra domanda e offerta rappresentano l’unico canale di inserimento occupazionale per milioni di persone. Poi sono arrivati i Social Network, amicali e professionali, ma le chance di trovare un lavoro vero, con una degna retribuzione e soprattutto, duraturo, restano sempre estremamente ridotte e difficili da realizzare.

Eppure gli annunci sono sempre annunci, ma per essere davvero utili e forieri di opportunità vanno cercati nei canali giusti. Questi canali sono rappresentati anche dalle offerte di lavoro presenti nei quotidiani locali. La stampa cartacea regionale, infatti, raccoglie la maggior parte delle inserzioni lavorative della propria zona di residenza. Quindi, la strategia più valida per trovare lavoro tramite gli annunci è comprare, spesso, i quotidiani locali.

In questi giornali si trovano offerte lavorative per qualsiasi profilo, spesso corredato dal riferimento telefonico del potenziale datore di lavoro, sia fisso che mobile. In tal modo potrebbe bastare una semplice telefonata per iniziare a lavorare immediatamente, oppure ci si potrebbe accorgere che l’inserzionista è una persona già conosciuta.

Questo tipo di occasioni sono possibili solo restringendo la ricerca in ambito locale, mentre gli annunci online, talvolta, raccolgono un po’ di tutto, perché sono spesso gratuiti. L’inserzionista che, invece, paga la stampa locale per pubblicare un annuncio non lo farà certo per vendere fumo o inserire offerte poco serie. Si tratta pur sempre di un’alternativa agli annunci web, per cui, vale sempre la pena di provare.

 

Fonte immagine: masternewmedia.org

Lascia un commento