Sicurezza sul lavoro, i formatori chiedono un Registro Nazionale

0
300

La sicurezza sul lavoro è un argomento molto dibattuto nel nostro Paese ma un’ interessante proposta è arriva proprio da coloro che si occupano di formazione nel campo della sicurezza.

I formatori sulla sicurezza sul lavoro hanno chiesto l’ istituzione di un registro nazionale. In questo modo tutti gli operatori del settore potranno avere un’ ulteriore certificazione della loro qualifica professionale e anche un codice etico a cui appellarsi per svolgere con uniformità questo mestiere “giovane”. La “mansione” nasce nel 1994 con il decreto 626 che obbligava il datore di lavoro a formare i propri dipendenti sugli aspetti che riguardavano proprio la sicurezza sul lavoro.

Proprio l’ impossibilità per alcuni datori di adempiere a questa mansione ci si affidava sempre più spesso a persone in grado di farlo e prendere il posto del datore di lavoro, sia che esso sia uno stesso dipendete oppure un formatore esterno. Oggi se ne contano circa 1500. Questi ultimi possono certificarsi grazie alla norma Uni Iso 17024 .

Lascia un commento