Roma: Ghera propone il cantiere con lo sponsor

0
236

posterpromozionaleFabrizio Ghera, Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Roma, ha spiegato che per i lavori di manutenzione a Piazza Venezia serviranno 2,5 milioni di euro e che i soldi potranno essere trovati con il cantiere con lo sponsor.

Secondo l’ Assessore: “Fino ad oggi è stato usato per i monumenti, pensiamo all’iniziativa per il Colosseo, o accompagnando il rifacimento di una facciata di un palazzo con i cartelloni pubblicitari. Ma strade o piazze rifatte grazie al contributo di uno sponsor sarebbero una novità. Secondo me di grande utilità. Certo, potremmo attingere direttamente dai fondi a disposizione per la manutenzione stradale, che però non sono infiniti. Ma se con un bando pubblico troviamo uno sponsor, che può abbinare il suo marchio a un’opera in una zona di pregio della città, possiamo allora risparmiare denaro da investire per la manutenzione e i lavori nella periferia. L’operazione sponsor può essere sperimentata anche in un’altra area che necessita un intervento per i marciapiedi, il Gianicolo”.

La manutenzione delle strade che partirà nei prossimi mesi interesserà via del Corso, con una spesa prevista di 2 milioni di euro di spesa, corso Rinascimento e via Petroselli con una spesa prevista di 1,5 milioni.

Secondo Ghera il cartellone pubblicitario può essere applicato ad una sorta di recinto di protezione del cantiere dove saranno effettuati i lavori e questo potrebbe essere un buono spazio per le aziende private che hanno bisogno di pubblicità.

Ghera ha concluso inoltre: “In questi mesi abbiamo fatto molto sul fronte della manutenzione stradale, ma è stato calcolato che per recuperare il terreno perso in passato servirebbero 250 milioni di euro ogni anno per cinque anni. E’ inevitabile trovare strumenti nuovi. Intanto, abbiamo raggiunti accordi inediti con le società appaltatrici, che in alcuni casi hanno accettato anche di lavorare al sabato e domenica, rompendo un tabu esistente a Roma”.

Lascia un commento