Pianificare le vacanze altrui: operatore agenzia viaggi

0
680
agenzia_viaggi_travelbuy_pratola_peligna_2

Voglia di vacanza? Bene voi puntate il dito sulla vostra meta ideale ed il geniale operatore dell’agenzia viaggi cui solitamente vi riferite, farà il resto. Sembra tutto semplice e ovvio, eppure non tutti conoscono a menadito le mansioni e le competenze di questa figura professionale accattivante e che sempre più giovani amanti del viaggio vorrebbero ricoprire.

Normalmente si occupa non solo della vendita del viaggio in tutti i suoi aspetti, ma il più delle volte svolge anche funzioni di front office. Vediamo di spiegarci meglio. Il vostro operatore di fiducia dovrà essere in grado di offrirvi tutte le informazioni necessarie per scegliere fra un viaggio ed un altro,  dovrà offrire consulenza nella progettazione di un itinerario personalizzato, dando al cliente tutte le informazioni tecniche  e le notizie utili che lo aiuteranno a trascorrere un viaggio in tutta sicurezza e tranquillità.

Infine, convinto il cliente all’acquisto del pacchetto di viaggio non dovrà far altro che emettere il  voucher che permetterà al viaggiatore di esigere i servizi per cui ha pagato.

Queste grosso modo sono le mansioni di cui si deve occupare il caro operatore di una qualsiasi agenzia viaggi. Si ma per diventare operatore quali competenze bisogna possedere?

Ad un buon operatore è richiesto di conoscere con precisione tutti i programmi di viaggio proposti dall’agenzia, dovrà inoltre essere capace di confrontare due pacchetti differenti comparandone la qualità prezzo in modo tale da offrire al cliente il migliore per le proprie esigenze. Dovrà necessariamente essere in grado di risolvere tutti i problemi possibili connessi a viaggio e prenotazioni, e certo non guasterà  avere un’ottima cultura geografica e turistica. Fra le altre cose dovrà essere in grado di utilizzare i software a disposizione dell’agenzia e chiaramente sarà bene conosca più di una lingua.

Di norma per avvicinarsi a questa professione è necessario un diploma di perito turistico o un diploma di tecnico dei servizi turistici, entrambi rilasciabili da istituti professionali. Impagabile l’esperienza sul campo acquisibile tramite stage o master in azienda. Detto anche banconista, l’operatore di agenzia turistica è il primo gradino per la scalata della carriera all’interno delle affascinanti agenzie turistiche. Dopo esami abilitativi si potrà diventare programmatore turistico o addirittura direttore tecnico d’agenzia.

Ecco alcuni link utili:

http://www.centrostudicts.it/

http://www.scuolasuperiorects.it/

http://www.uetitalia.it/

Lascia un commento