Ministero della difesa: il bando per 10800 volontari

0
77

Il bando, pubblicato sulla gazzetta ufficiale del luglio 2011 è giunto quasi alla sua scadenza, indetto dal Ministero della Difesa Direzione generale che ricerca ben 10800 giovani che faranno parte del personale militare. Chi sarà selezionato svolgerà servizio per un interno anno in ferma nell’Esercito e l’occasione è di quelle da non buttare per chi ama la vita del militare e ne apprezza le potenzialità.

Requisiti

Chiunque desideri partecipare la concorso dovrà soddisfare alcuni severi requisiti;

  • avere la cittadinanza italiana;
  • essere in possesso di tutti i propri diritti civili e politici;
  • avere un’età compresa fra i 18 ed i 25 anni;
  • non essere mai stati condannati per delitti non colposi;
  • non essere mai stati destituiti da incarichi di pubblica amministrazione;
  • aver conseguito il diploma di scuola secondaria di primo livello (la scuola media inferiore);
  • essere fisicamente e psicologicamente idonei.

La selezione dei volontari avverrà per fasi: subito dopo l’invio della domanda si verificherà il possesso dei requisiti richiesti da parte del candidato, si porteranno avanti controlli per stabilire l’attitudine fisica e psicologica alla mansione, e dopo un incontro fra candidati e reclutatori si procederà a stilare una graduatoria.

Come candidarsi

Le assunzioni avverranno a blocchi e restano ancora da coprire il blocco del mese di giugno 2012 durante il quale saranno affidati 2700 posti, quello di settembre 2012 durante il quale verranno reclutati 2700 volontari e quello di dicembre 2012 durante il quale l’esercito integrerà le sue file di ben 2012 volontari.

Per inviare la propria candidatura si dovrà scaricare la domanda dal sito www.esercito.difesa.it o www.difesa.it. Una volta compilata la domanda, la si potrà consegnare a mano in uno dei Centri documentali indicati o la si potrà inviare in forma di raccomandata.

Per maggiori info consultate il bando.