Lavoro da casa per donne

1
102

Una recente indagine rivela che la maggior parte delle donne desidererebbe lavorare da casa. Il lavoro da casa, nell’immaginario delle donne,  è considerato come la migliore soluzione per conciliare carriera e impegni familiari. In effetti, per certi versi è così.

Vogliamo mettere lo spostarsi tutte le mattine in auto o pullman per raggiungere l’ufficio, con lo stare sedute comodamente davanti al PC di casa?

Per realizzare il sogno di lavorare da casa bisogna però farlo uscire proprio dalla dimensione del sogno e trasformarlo in realtà. Molte donne si affannano a cercare annunci e offerte di lavoro da casa, scontrandosi spesso con evidenti delusioni, o, peggio, con truffe.

In Italia, infatti, anche se esiste una normativa sul telelavoro, questa non viene applicata ed è difficile trovare impiegate di aziende che svolgano la loro mansione a casa. Nel nostro Paese, il lavoro da casa, purtroppo, non va cercato, ma trovato, lo stesso si potrebbe dire ormai per qualsiasi altro tipo di lavoro, ma in questa sede preferiamo attenerci al tema proposto.

I lavori da casa  che permettono di ottenere degli introiti costanti e crescenti si riferiscono ad attività autonome, tra cui citiamo la scrittura di articoli per siti web, la vendita di oggetti creati direttamente delle signore e la fornitura di servizi di segretariato e traduzioni.

Tra questi,  esistono lavori che si sono già saturati e che non garantiscono più degli introiti costanti, come la scrittura di articoli e le traduzioni. Resistono invece le nicchie della vendita di oggetti e creazioni artistiche ( in tessuto o altro materiale) prodotte in casa dalle donne e vendute tramite il web e i servizi di segretariato a distanza offerti ad aziende e liberi professionisti.

Fonte immagine: pianetadonna.it