Lavori per studenti e studentesse: il dog sitter

0
81

dog-sitterDopo il successo dei primi articoli dedicati al lavoro part time per studenti e studentesse, continua la nostra speciale serie!

Oggi parliamo di un lavoro molto bello e davvero molto particolare secondo noi: quello del dog-sitter.

Il Dog-Sitter è colui che bada e che tiene cura dei cani altrui.

Come? portandoli in giro e/o dal veterinario, tenendoli ed accudendoli in casa propria, tutto questo quando il cliente ( ovvero il padrone del cane) dovesse avere delle necessità dove l’animale non può seguirlo.

La serietà del lavoro di dog-sitter non è da sottovalutare: è l’equivalente per animali per baby-sitter, in quanto in assenza del padrone, egli si assume la responsabilità civile e penale dell’animale.

Detto questo, il lavoro del dog sitter si presta bene ad essere svolto soprattutto nei fine settimana ( se ad esempio i titolari dell’animale vanno in un albergo che non accetta animali) oppure ( anche se non necessariamente)  in ore della giornata dove di solito siete già svincolati da corsi o lezioni ( pomeriggio o sera).

Per svolgere al meglio il vostro compito, è chiaro che dovete avere passione ed amore per i cani, conoscere le varie norme che ne regolano la presenza in pubblico, considerare lo stesso come un animale vostro.

Ma i dog-sitters non portano solo i cani in giro: infatti il dog-sitter è bravo anche a conoscere gli aspetti caratteriali e fisici del cane, ed individuarne eventuali disturbi.

Per quanto riguarda le retribuzioni, la professione del dog-sitter può essere molto redditizia, a seconda ovviamente del num di animali / ore / giorni che li tenete sotto la vostra custodia.