Lavorare con Starbucks

0
297

starbuks

In Italia la famosa catena di caffetterie amatissima in America ed Europa non esiste, non per questo ad un italiano è precluso il lavorarci, soprattutto se ha tutta l’intenzione di vivere un’esperienza professionale fuori dal proprio paese.

Chi più chi meno si è seduto almeno una volta in una caffetteria Starbucks; la parola d’ordine è comfort, intimità e familiarità e al suo interno si possono incontrare gli amanti del caffè americano, del cappuccino, dei frullati, del tè e dei pasticcini che non solo gustano le specialità della catena, ma che leggono, scrivono, chattano o più semplicemente vivono Starbucks. Una filosofia di vita che attrae sempre più italiani, seppure dobbiamo ammetterlo, sul caffè espresso Starbucks ci deve ancora lavorare!

Per chiunque voglia cimentarsi nel ruolo di barista o specialista del cliente, come amano chiamare questo profilo alla Starbuks è possibile inviare la propria candidatura online. Il paese più similare all’Italia è senza dubbio la Spagna che proprio durante il periodo natalizio cerca baristi per Barcellona, per Madrid, per Siviglia e Valencia.

La Starbuks richiede al proprio personale un’ottima cultura in fatto di caffè, cortesia e simpatia. Per dirla in una parola “lo specialista del cliente” con il cliente ci deve saper fare per davvero!

Per candidarsi sarà sufficiente inviare una mail a s[email protected], inserendo come riferimento la città nella quale si vorrebbe lavorare e profilo per il quale vi candidate.

Per maggiori informazioni visitate questo sito:  http://www.starbucks.es/es-es/_Wireless/.

Per visionare tutte le offerte Starbuks sarà sufficiente cliccare sul sito http://www.starbucks.com/ e scegliere il paese nel quale vorreste lavorare.

Credit Photo: dontthink.feel