Indennità di malattia per il Terziario, Confcommercio dice sì

0
72

Il 6 aprile scorso è stato firmato l’ accordo per il rinnovo del Contratto Nazionale di lavoro del terziario.

Il nuovo accordo prevede la possibilità per le aziende di pagare l’indennità di malattia al lavoratore così come avviene per altri settori. In una nota di Confcommercio si legge che si tratta di un’ innovazione che permetterà una più efficiente gestione delle risorse economiche delle imprese con la possibilità di esonero dal versamento dei contributi assicurativi all’ INPS.

Francesco Rivolta, Direttore generale di Confcommercio, ha spiegato: “Confcommercio, soprattutto in un momento in cui le imprese continuano a soffrire per la bassa crescita dell’economia e per una domanda per consumi che ancora stenta a ripartire, ritiene che non tener conto né della crisi, né delle esigenze di una più efficiente gestione delle imprese significhi non riconoscere il ruolo trainante dell’economia dei servizi per accelerare e irrobustire la dinamica del ritorno alla crescita”.