Imu, dichiarazione slitta a Febbraio. Esente prima casa

0
240

La presentazione della dichiarazione Imu slitta a Febbraio ma le prime case restano comunque esenti.

La data ultima per il pagamento del saldo Imu si sta avvicinando e il prossimo 17 Dicembre gli italiani dovranno sborsare l’odiata tassa sulla casa e/o immobili annessi. La dichiarazione IMU non va presentata per la prima casa a meno che i coniugi abbiano stabilito la residenza anagrafica e il domicilio in immobili diversi.

La dichiarazione deve essere presentata dai soggetti titolari di immobili che godono della riduzione di imposta e nei casi in cui il comune non abbia le informazioni necessarie per verificare l’ adempimento dell’obbligazione tributaria. La dichiarazione deve essere presentata dall’amministrazione del condominio (in caso si parli di condominio) e per ogni condomino la dichiarazione deve essere distinta.

In caso di separazione, invece, la dichiarazione deve essere presentata dal coniuge assegnatario titolare.

Lascia un commento