Guadagnare con i domini in scadenza

1
181

domini-300x234In questo periodo di crisi, nel web “italiano” si stà diffondendo una nuova moda, la vendita domini. Per i meno esperti può sembrare una cosa di poco conto ma al contrario può generare guadagni veramente molto interessanti. Un buon dominio .it può valere, in determinati casi, anche diverse migliaia di euro. Ecco quindi che, se fatto bene, il “commercio domini” può risultare un’attività parecchio redditizia.

Il dominio ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • contenere key importanti e ricercate
  • un nome facile da ricordare
  • avere una certa anzianità

Immaginando di voler concentrare la nostra attenzione sull’estensione italiana, il punto it, possiamo con un po’ di fortuna trovare un dominio che rispetti i primi due punti sopra elencati semplicemente andando alla ricerca in uno dei tanti servizi per l’acquisto domini.

Per quanto riguarda il terzo punto, invece, ci sono più problemi, tale caratteristica non può essere infatti trovata in un dominio nuovo di zecca. Ci vuole un dominio già registrato da tempo.

Ma allora come registrare un dominio già registrato? Noi non vogliamo registrare un dominio già registrato ma un dominio in scadenza. Spesso infatti capita che per errori del proprietario , disattenzioni o perchè ormai non interessa più il dominio in questione, un dominio vada a scadere e quindi sia registrabile da terzi.

Esistono servizi online che permettono il recupero di questi domini a fronte di una piccola spesa, senza alcuna seccatura o problema di sorta. Questi servizi, presenti anche in Italia, sono detti backorder domini, recuperano domini in scadenza e lo fanno bene.

Una volta recuperato un dominio, un buon dominio, non vi resterà che cercare di venderlo. A questo scopo potete usare uno dei numerosi forum per la vendita domini ed il gioco è fatto. Un bel guadagno facile e pulito.