Fisco, Nuovi codici tributo per l’ F24

0
1069

Con la risoluzione numero 39 dell’ Agenzia delle Entrate sono stati comunicati i nuovi 22 codici tributo che riguardano l’ F24 e i versamenti per compensare le irregolarità che sono state riscontrate dal Fisco a seguito dei controlli automatizzati.

Per sistemare le irregolarità  nelle dichiarazioni dei redditi di contribuenti e sostituti d’imposta possono essere utilizzati questi nuovi codici e in particolare vanno usati nel caso di regolarizzazione parziale, per una quota dell’ importo dovuto, mentre nel caso di versamento totale và usato il codice tributo 9001 presente nel modello F24 precompilato.

Nel primo caso, ovvero per le regolarizzazioni parziali, c’è un diverso modello F24 in cui nella sezione “Erario” possiamo trovare i codici istituiti che identificano le singole somme. Inoltre nella risoluzione si parla anche delle ritenute operate da banche e Poste italiane sui bonifici fatti per poter beneficiare delle detrazioni d’imposta per le ristrutturazioni e il risparmio energetico.