Fisco: Niente sanzioni per errori con Pesi Black List

0
272

Agenzia-delle-EntrateL’ Agenzia delle Entrate ha annunciato che i soggetti Iva chiamati a comunicare telematicamente le operazioni con attori economici che si trovano nei Paesi black list non subiranno sanzioni.

Lo ha annunciato oggi l’ agenzia che ha ribadito che le possibili violazioni legate alla compilazione dei modelli relativi al periodo che va da luglio a settembre per tutti i contribuenti che hanno scadenze trimestrali e da luglio a novembre per quelli che invece inviano mensilmente le loro comunicazioni ”a patto che i contribuenti sanino le eventuali violazioni inviando entro il 31 gennaio 2011 i modelli di comunicazione integrativa”.

Con questa circolare di oggi l’ Agenzia ”in sintonia con lo Statuto del contribuente, prendono atto delle obiettive condizioni di incertezza in cui si trovano a operare gli addetti ai lavori, a ridosso del primo appuntamento con il nuovo meccanismo di monitoraggio delle operazioni con i paradisi fiscali, ritenendo ragionevole che si possano commettere violazioni nella compilazione del modello”.

Via|Asca

Lascia un commento