Fisco, Monti dice no a diminuzione di tasse e a nuova patrimoniale

0
120

Un nuovo fisco al momento non è possibile o almeno questo è quello che Mario Monti ha lasciato intendere in un’intervista al quotidiano “LA Gazzetta del Mezzogiorno.

Al momento il presidente del Consiglio non ha in mente alcun alleggerimento del carico fiscale per i cittadini ma non prevede nemmeno l’introduzione di una patrimoniale. Il presidente ha spiegato che ”il governo non ha attualmente allo studio un provvedimento di questo genere. Il carico fiscale sulle persone fisiche e sulle imprese in Italia e’ senz’altro eccessivo, ma in questo momento l’attenzione per il riequilibrio della finanza pubblica non puo’ essere allentata”.

Ancora, quindi, i tempi non sono maturi per un alleggerimento del cuneo fiscale e quindi gli Italiani dovranno ancora pazientare per riuscire a vedere la luce alla fine del tunnel magari attendere le prossime in campagna elettorale dei nostri politicanti.

VIA|ANSA