Fincantieri Palermo, proclamato sciopero di 8 ore e corteo di protesta

0
310

fincantieri-palermoArea incandescente alla Fincantieri di Palermo dove si è tenuta l’ assemblea degli operai.

Davanti allo Scarabeo 8, la piattaforma petrolifera della Saipem, si sono radunate un migliaio di persone e un gruppo di operai ha contestato il segretario provinciale della Fim-Cisl, Giovanni Scavuzzo, non appena ha preso la parola. Alla fine dell’ incontro è stato proclamato uno sciopero di 8 ore per la giornata di domani ed è stato organizzato un corteo che partirà dallo stabilimento per arrivare al Palazzo della Regione.

Francesco Foti della Fiom Cgil ha riferito: “Chiediamo che le istituzioni intervengano per un chiarimento. Ci rivolgiamo al prefetto, al governo regionale, al governo nazionale perchè interloquiscano con la Saipem sulla vicenda. Occorre un soggetto terzo tra la Saipem e Fincantieri”.

Lascia un commento