ENEL, assunzioni nel 2023: 1.250 posti per operai e tecnici

0
6567
Enel
Fonte: Wired

Dopo aver siglato un accordo sindacale, l’ENEL ha in cantiere un nuovo programma di assunzioni per il 2023. Nel dettaglio, si tratta di 1.250 inserimenti. È un’opportunità di lavoro per diplomati e laureati.

SOCIETÀ

Il Gruppo nasce come ente pubblico nel 1962 per poi diventare nel 1992 una società per azioni. Ha come sede centrale a Roma ed attualmente è attiva in 31 paesi e conta più di 75 milioni di utenze a livello mondiale.

ENEL: 1.250 ASSUNZIONI NEL 2023

Quest’anno, precisamente durante il mese di febbraio, il Gruppo ha siglato un accordo con le Segreterie Nazionali di Filctem Cgil, Flaei Cisl e Uiltec Uil, e con le rappresentanze sindacali regionali che porterà a numerose assunzioni nel 2023. Si tratta di una maxi campagna di recruiting che porterà all’inserimento di 1.250 nuove risorse. Nello specifico, i primi 850 erano programmati entro il mese di aprile, mentre i rimanenti 400 sono previsti per il secondo semestre del 2023.

Queste nuove assunzioni interesseranno figure come operai e tecnici operativi. Con questi inserimenti non verrà solo garantito il ricambio generazionale, ma anche il potenziamento dell’organico. Grazie a questo nuovo programma verranno coinvolti giovani diplomati, per cui è già presente un’opportunità di lavoro. In questi mesi, infatti, il Gruppo sta effettuando diverse selezioni che mirano ad inserire, attraverso un percorso di apprendistato, giovani diplomati in posizioni tecnico operative nelle diverse sedi presenti in Italia.

COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore dell’energia, sul sito dell’ENEL è presente un’area dedicata unicamente agli annunci di lavoro attivi. Per candidarsi è necessario selezionare la posizione di proprio interesse, compilando successivamente l’apposito form online. Inoltre, è consigliato monitorare il portale web in vista di future assunzioni.

ALTRE OFFERTE – FERROVIE DELLO STATO

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore ferroviario, attualmente Ferrovie dello Stato offre un’importante opportunità di lavoro. Il Gruppo, infatti, ha avviato una selezione per assumere nuovi Capi Stazione. È possibile candidarsi entro e non oltre il 4 settembre, compilando l’apposito modulo online.