Diventare imprenditore con un click

0
133

click

Buone notizie per tutti quelli che intendono avviare una nuova attività o una nuova impresa. Dal 1°  di aprile infatti è possibile ottenere tutte le autorizzazioni necessarie con pochi click. Addio alle file infinite e alle perdite di tempo dunque. La comunicazione unica online è in cantiere dal 2007 e da aprile di quest’anno è diventata l’unica modalità possibile per effettuare tutte le comunicazioni del caso.

In effetti qualche fila dovrà essere ancora fatta visto che prima di attivare qualsiasi procedura si dovrà essere in possesso di una Pec, ossia la casella di posta certificata e non potrà nemmeno mancare il kit per la firma digitale. Come ottenere il necessario? La casella di posta certificata si ottiene recandosi alla Camera di Commercio o presso operatori autorizzati. Il servizio è gratuito per le imprese individuali, i costi limitati e pari a pochi euro l’anno per le società.

Il kit per la firma digitale si potrà ottenere sempre presso la Camera di Commercio gratuitamente.

Ottenuto quanto necessario sarà sufficiente collegarsi all’indirizzo www.registroimprese.it e accedendo alla sezione Comunica compilare il modulo che metterà in contatto il giovane imprenditore con l’Agenzia delle Entrate, l’Inps, l’Inail, la Camera di Commercio e l’Albo degli Artigiani. Si otterrà in pochi minuti Partita Iva, numero di protocollo della pratica e dopo pochi giorni l’autorizzazione ad iniziare l’attività.

La pratica infatti sarà conclusa nel giro di massimo 7 giorni. Un bel risultato se si pensa che fino a qualche tempo fa i giorni necessari erano almeno 30.

Per informazioni aggiuntive:

www.registrodelleimprese.it

www.cnpa.it