Controlli fiscali nelle principali località turistiche italiane

0
238

agenzia delle entrateNiente vacanze per il Fisco che sta facendo controlli a tappeto nei porti e negli stabilimenti balneari per trovare ogni tipo di evasione fiscale.

L’ Agenzia delle Entrate ha informato: “L’estate dei controlli fiscali investe la penisola da Sud a Nord”, mentre i picchi più intensi riguardano le località turistiche principali dello Stivale, con la costiera salernitana, con controlli sui pontili degli scali commerciali, Amalfi, Agropoli, il lido di Venezia, litorali laziali e naturalmente la Sardegna.

Gli 007 del Fisco stanno facendo controllo sul rilascio dello scontrino fiscale, sui permessi e sui contratti al personale.  Inoltre sono sotto la lente, operatori economici, la ristorazione, animazione di discoteche e intrattenimento per bambini e anche il reddito dei clienti, per il controllo delle spese sostenute per le vacanze.

Lascia un commento