Com.Net, Toscana: previste 100 assunzioni per la Tramvia di Firenze

0
183
Com.Net
fonte: wikimedia commons

A breve la Regione Toscana offrirà delle interessanti opportunità di lavoro. Com.Net, infatti, ha in programma di effettuare delle assunzioni per la realizzazione di infrastrutture e reti elettriche, e di parte della Tramvia di Firenze.

IL GRUPPO

Specializzata in impiantistica, progettazione, realizzazione e manutenzione di infrastrutture di reti elettriche e reti per le TLC, l’azienda italiana ha la sede centrale ad Arezzo (Toscana).

COM.NET, TOSCANA: IN ARRIVO NUOVE ASSUNZIONI

La nota società italiana, di recente, ha ottenuto un maxi incarico che riguarda la Tramvia di Firenze. Per potare a termine questo e altri progetti, il Gruppo ha avviato un piano di investimenti dal valore di almeno 10 milioni di euro e dalla durata triennale, finanziato anche con i fondi del PNRR, previsto entro il 2026.

Per la realizzazione di questo progetto in Toscana, la società ha in programma di effettuare 100 assunzioni di risorse che andranno ad aggiungersi alle 300 già presenti all’interno dell’azienda.

FIGURE RICERCATE

Sebbene non siano state ancora avviate le selezioni, molto probabilmente verranno ricercate figure professionali come operai, installatori, ingegneri, periti elettrici e altri profili tecnici.

COM.NET: COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato a queste future opportunità di lavoro, sul portale online di Com.Net è presente un’area dedicata unicamente agli annunci di lavoro. È consigliato, quindi, monitorare il sito in vista della pubblicazioni delle selezioni in Toscana. Per candidarsi sarà necessario compilare l’apposito form online per presentare il proprio cv.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO – NESTLÉ

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore alimentare, la Nestlé è alla ricerca di nuovo personale da inserire nelle diverse sedi presenti in Italia. Per chi fosse interessato a lavorare nel settore alimentare, la Nestlé è alla ricerca di nuovo personale da inserire nelle diverse sedi presenti in Italia.