Bauli, pronte 21 assunzioni per il nuovo stabilimento in Toscana

0
302
bauli
Fonte: Flickr

La Bauli, in sinergia con l’Alpipan, sta aprendo un nuovo stabilimento ad Altopascio, in provincia di Lucca. La sede toscana in particolare sarà specializzata nella produzione di alimenti gluten free.

Come conseguenza a tale evento, la nota azienda dolciaria offrirà 21 posti di lavoro in svariati ambiti. I profili ricercati quindi sono molto variegati. Ecco dunque tutto ciò che c’è da sapere su questa offerta di lavoro da parte di Bauli e sul come candidarsi.

Bauli, leader nel settore alimentare italiano

Ma innanzitutto, che cos’è la Bauli? Bauli S.p.A. è un’azienda alimentare italiana di prodotti da forno come panettoni, pandori, colombe e cornetti, fondata a Verona nel 1922 dal pasticciere Ruggero Bauli.

Tra le maggiori realtà industriali del settore, ha sede a Castel d’Azzano. Il suo fatturato, secondo l’ultima stima del 2018, è di ben 472,6 milioni di euro. In tutta Italia l’azienda dolciaria dà lavoro a 1.412 dipendenti.

La sinergia con Alpipan

Come riportato dal quotidiano La Nazione, il nuovo stabilimento di Bauli ad Altopascio, in Toscana, sarà avviato in sinergia con Alpipan, azienda specializzata nella produzione di alimenti senza glutine ed ipoproteici.

L’obiettivo della Bauli è quello di sfruttare la suddetta sinergia per potenziare le proprie linee di prodotti per celiaci e per consumatori con particolari esigenze alimentari.

Profili Ricercati

Come già enunciato, saranno 21 le assunzioni che l’azienda si appresta ad offrire. In particolare, secondo quanto trapelato dai media, la Bauli sta cercando addetti alla produzione, magazzinieri e manutentori, ma anche per ruoli impiegatizi.

Come Candidarsi

Al momento, essendo le assunzioni programmate per un futuro prossimo ma non ancora ben determinato, non è possibile candidarsi in maniera specifica per lo stabilimento di Altopascio. Nel frattempo gli interessati possono comunque inviare la propria candidatura all’azienda.

Per compiere tale operazione basta recarsi a questo indirizzo, nella sezione Candidati di Bauli. In questo apposito portale è possibile inviare la propria candidatura sia per le numerose posizioni aperte, sia in maniera spontanea, non candidandosi dunque ad alcun ruolo nello specifico.

La procedura è molto semplice, basterà cliccare il pulsante ‘Scopri di più’ nel riquadro della posizione lavorativa desiderata. Il secondo passo è quello di leggere tutti i dettagli nella finestra successiva, per poi inviare il CV e candidarsi una volta appurato il soddisfacimento di tutti i requisiti.