Aumentare le visite di un sito con Google Plus

0
264

Si chiama Google Plus o semplicemente Google +, come dimostrano i pulsanti omonimi inseriti ormai in moltissimi siti web.

Si tratta del social network lanciato recentemente dal motore di ricerca, che promette di fare una concorrenza spietata a Facebook. A questo social si accede usando un account di Google ( tutto ormai ne hanno uno, vuoi per Adsense, per Gmail o per Adwords).

Le regole di funzionamento di Google Plus sono simili a quelle di altri social network e consentono, al pari degli altri, di promuovere anche un sito o un blog.

Con questo social non si condividono solo amicizie, interessi e chiacchiere via chat o messenger, ma anche pagine di siti web, contenuti, grafica e quant’altro possa contribuire a rendere visibile un portale online.

Quando un sito viene inserito con una propria pagina, su Google Plus,  apparirà alla destra della serp del motore di ricerca, proprio come accade con gli annunci sponsorizzati.

Solo che in questo caso appariranno il link, il logo e la grafica del sito e la sua descrizione. Durante le ricerche, i visitatori saranno attratti dalle descrizioni dei siti inseriti su Google Plus e ci cliccheranno sopra, almeno solo per curiosità. Si tratta di un’ottima trovata da parte di Google, che contribuirà certamente a incrementare la visibilità dei siti e dei blog che fruiranno di questo interessante servizio.

Fonte immagine: Networkey.blogspot.it

Lascia un commento