2400 assunzioni in arrivo dalla Grande Distribuzione

0
82

Sembra che la grande distribuzione non conosca crisi: in fondo gli unici posti ad essere ancora frequentatissimi dai clienti sono i supermercati e punti vendita abbigliamento. Non sorprende dunque scoprire che per quest’anno sono previste ben 2400 assunzioni per il settore.

Facciamo nomi e cognomi:

  • Ovs è alla ricerca di 40 allievi store manager che dovranno essere assunti entro la fine del 2012. I requisiti di cui gode il candidato ideale sono diversi; è diplomato o laureato tanto per cominciare, e ha minimo 22 anni e massimo 28, l’inglese per lui/lei non ha segreti e non è disturbato dal doversi spostare sul territorio nazionale. Approfitta dell’occasione  visitando questa pagina;
  • Coin è alla ricerca di 10 capi negozio per tutto il nord Italia che dalla loro abbiano almeno 2 anni di esperienza nella gestione di negozi specializzati. Per sfruttare l’opportunità visita questa pagina;
  • Pittarello seleziona invece 400 profili da inserire nei suoi punti vendita. La ricerca è rivolta a giovani che rendano piacevole l’acquisto da parte dei clienti, risolvendo eventuali problemi e difficoltà;
  • ottime opportunità sono offerte anche dal gruppo Calzedonia che entro fine anno assumerà 80 giovani, mentre la Inditex propone occasioni interessanti a 62 ragazzi e ragazze interessanti;
  • Unes Supermercati invece ha avviato una ricerca volta all’assunzione di 10 profili da inserire nel reparto freschi e la Metro Italia Cash mette sul tavolo 3 posti di lavoro: uno per il reparto logistica, uno per l’aria customer management/marketing e uno stage retribuito nella divisione acquisti;
  • interessante anche la proposta Marcopolo Expert che per il settore dell’elettronica seleziona 10 direttori di negozi e da non sottovalutare quella di Mediamarket spa, che entro l’anno inserirà 40 nuovi profili;
  • sono invece 510 i profili selezionati direttamente dal Gi Group nel settore della grande distribuzione e 314 quelli ricercati da Articolo1;
  • Umana ricerca 30 allievi per la carriera direttiva, mentre Adecco seleziona 90 profili in Puglia e 50 fra Veneto, Lombardia, Emilia e Piemonte.

Le opportunità interessanti non mancano  nemmeno per chi ha deciso di lasciare l’Italia e partire all’estero:

  • Etam, in Francia ricerca 50 professionisti da inserire nei propri negozi;
  • Yves Rocher è in attesa di trovare 23 profili da inserire nell’area controllo di gestione, marketing e sviluppo;
  • Carrefour seleziona ben 500 profili in tutta Francia;
  • la Gap invece per il Regno Unito cerca 45 professionisti per il reparto sales e operation e Primark seleziona 80 nuovi professionisti per l’Irlanda e Uk;
  • ricordiamo inoltre che Uniqlo, società giapponese ha necessità di 100 profili da inserire in Francia e UK, Stati Uniti e Far East e che per gli Stati Uniti il gruppo Victoria’s Secret cerca 250 giovani.

Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti: non ti resta che buttarti.