Vivere e lavorare a Londra, offerte di lavoro per italiani nel 2013

0
125

Londra è un sogno, specie per i giovani che non la vogliono scoprire in viaggio, quanto piuttosto per questioni lavorative. Quel che si sente dire in linea del tutto generale è che anche questo paradiso dei lavoratori non riesce più ad offrire tanta abbondanza, ma chi ha le carte in regola e un briciolo di umiltà, spesso riesce ad inaugurare delle felici esperienze lavorative nella capitale.

Di consigli ne vengono offerti tanti, d’altronde proprio quelli sono gratuiti, ma è bene affidarsi a quelli dispensati da chi Londra l’ha veramente vissuta.

Cerchi lavoro all’estero? Ecco un pò di segnalazioni che potrebbero interessarti:

– Offerte di lavoro all’estero per italiani CLICCA QUI 

– Offerte di lavoro in ristoranti italiani all’estero CLICCA QUI

Chi assume in Olanda? Quanto si guadagna? Offerte di lavoro per Italiani all’estero CLICCA QUI

Budget iniziale: è bene disporre di un buon cuscinetto economico almeno per iniziare. I primi mesi sono i più duri; si deve trovare un alloggio e si devono dare almeno due settimane anticipate di affitto. C’è da tenerne conto. Inoltre se non si sa ancora bene dove si dormirà, i primi giorni li si dovrà trascorrere probabilmente in ostello o in hotel.

Lavoro e casa li si può facilmente cercare online: per la casa siti di riferimento interessanti possono essere easyroommate, gumtree, o spareroom. Trovare in autonomia una casa significa non dover pagare commissioni a nessuno: un bel risparmio. Siti di riferimento per trovare un lavoro a Londra ce ne sono una marea:

http://www.antal.com/;

http://www.ashleystewart.co.uk/;

http://www.bluearrow.co.uk/Pages/default.aspx;

http://www.multilingualvacancies.com/agency.php;

http://www.abbeyrecruitment.co.uk/;

http://www.viviallestero.com/component/search/?searchword=londra&ordering=&searchphrase=all;

La ristorazione è un settore che a Londra, pur con la crisi in corso, pare non avere alcuna intenzione di fermarsi. Tentare questa come prima strada potrebbe essere un’idea.

Una volta a Londra, tanto per risparmiare qualche sterlina acquistate una Sim locale e muovetevi con il Bus (è molto più economico che usare la Tube).

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti:

– Un milione di nuovi posti di lavoro (anche) per italiani all’estero CLICCA QUI

281 posti di lavoro per insegnanti di italiano all’estero CLICCA QUI

– Offerte di lavoro all’estero con vitto ed alloggio pagato CLICCA QUI

Per migliorare l’inglese è bene frequentare inglesi: ha poco senso stare sempre in giro con italiani.

Detto questo in bocca al lupo e buona ricerca!