Occupazione Italia 2023: i dati di settembre 2023

0
207
occupazione italia 2023
fonte: pxhere

Nei giorni scorsi l’Istat ha reso noti i dati riguardanti l’occupazione in Italia 2023 relativi al mese di settembre. Di seguito viene mostrato come emerge dall’analisi del mercato del lavoro.

OCCUPAZIONE ITALIA 2023: COSA EMERGE DALL’ANALISI?

Da quanto appreso dall’Istituto nazionale di statistica, nel mese di settembre è salito il numero di occupati in Italia. Si registra, infatti, un aumento di +42.000 occupati rispetto al mese precedente, arrivando a 23 milioni e 656.000 unità. Nel confrontare il primo trimestre (luglio – settembre 2023) con il secondo, si registra un aumento del livello di occupazione pari allo 0,3%, per un totale di 80.000 occupati. La crescita dell’occupazione, osservata nel confronto trimestrale, si associa alla diminuzione delle persone in cerca di lavoro (-1,9%, pari a -36mila unità) e degli inattivi (-0,5%, pari a -63mila unità).

OCCUPATI

Per quanto riguarda l’occupazione, l’analisi ha sottolineato come il numero di occupati in Italia sia aumentato rispetto all’anno scorso del 2,2% (+512mila unità). Ad essere coinvolti sono uomini e donne di tutte le classi d’età, ad eccezione dei 35-49enni per effetto della dinamica demografica negativa. L’aumento dell’occupazione (+0,2%, pari a +42mila unità) è sintesi della crescita osservata tra gli uomini, i dipendenti permanenti, gli autonomi, gli under35 e tra chi ha almeno 50 anni, da un lato, e del calo registrato tra le donne, i dipendenti a termine e tra i 35-49enni, dall’altro. Il tasso di occupazione sale al 61,7% (+0,1 punti).

DISOCCUPATI

Secondo i dati ISTAT di settembre 2023, il tasso di disoccupazione totale sale al 7,4% (+0,1 punti), quello giovanile, pari al 21,9%, scende di 0,1 punti.

Per chi fosse interessato a leggere nel dettaglio la nota mensile che l’ISTAT, il giorno 3 novembre, ha pubblicato sull’andamento dell’occupazione in Italia ad settembre 2023 è presente il TESTO INTEGRALE.