Le frasi da pronunciare al colloquio per farsi assumere

0
157

Nel mondo del lavoro, per farsi assumere, ci vuole fortuna, ma anche sagacia e abilità. Determinanti, nell’assunzione, possono essere anche alcune frasi pronunciate durante il colloquio. Niente di importante, si tratta di alcune brevi e laconiche paroline che per il datore di lavoro possono valere più di una formula magica.

Le frasi da dire durante il colloquio di lavoro non solo molte, ma sono tutte ugualmente efficaci. Eccole in lista: mi sto impegnando per diventare un esperto, sono molto motivato, sono flessibile, sono molto attivo e positivo, mi piace il lavoro di squadra, ho molta esperienza e conosco bene la vostra azienda.

Queste frasi sono in grado di delineare a pieno la personalità del candidato, mostrandolo in tutte le sue caratteristiche e peculiarità. Il datore di lavoro non vuole vedere il potenziale collaboratore o dipendente come un peso, ma come una risorsa in continua evoluzione.

Migliorarsi, essere ottimisti, adattarsi ai cambi di orario e mansioni ( cioè essere flessibili), collaborare con i colleghi, essere esperti in un preciso campo, mostrare di conoscere bene l’azienda presso cui si vorrebbe lavorare, sono tutte “carte vincenti” per poter sperare in un’assunzione.

Nel pronunciare le paroline magiche bisogna però fare attenzione al tono: mai apparire presuntuosi o supponenti, ma calmi, tranquilli e sicuri di sé. Le parole giuste, unite al giusto atteggiamento, possono convincere il datore di lavoro di avere di fronte un candidato che potrà davvero trasformarsi in una risorsa molto utile per l’azienda e quindi da assumere e da far lavorare.

Per concludere vi consiglio di dare una lettura alle Frasi da non pronunciare assolutamente ad un Colloquio di Lavoro (clicca su http://goo.gl/ZQcM9) e CV efficace, ecco come fare un CV perfetto (clicca su http://goo.gl/VR9yS)