Lavoro per bidelli negli asili nido, come fare domanda

0
183

E’ stato indetto avviso pubblico per la formulazione di una graduatoria, per soli titoli, per il conferimento di supplenze brevi, fino a gg. 10, in qualità di esecutore scolastico presso le scuole dell’infanzia e gli asili nido comunali.

Ai posti è annesso il seguente trattamento economico:

– stipendio iniziale annuo previsto per la categoria B1 dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per il personale del Comparto Regioni-Autonomie Locali – biennio economico 2008-2009 pari ad € 17.244,71 (stipendio tabellare) annui lordi;

– tredicesima mensilità, l’assegno per il nucleo familiare se dovuto ed il trattamento accessorio connesso alle mansioni svolte, regolato dalla contrattazione aziendale ed eventuali indennità a termini di CCNL, CCDI, leggi e disposizioni interne all’ente.

La graduatoria finale avrà validità tre anni dalla data di pubblicazione.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– età non inferiore agli anni 18;

– idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere;

– godimento dei diritti civili e politici;

– non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro;

– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;

– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche amministrazioni per giusta causa ovvero per altre cause previste da norme di legge o di Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro;

– non aver subito condanne penali passate in giudicato o aver procedimenti penali in corso per reati che comportano la destituzione da pubblici uffici;

– licenza di scuola dell’obbligo ossia: diploma di scuola media inferiore per i nati posteriormente all’1.1.1952 e licenza elementare per i nati precedentemente o comunque aver assolto gli obblighi scolastici previsti dalla vigente normativa. Per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza con il titolo richiesto dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità.

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti:

100.000 posti di lavoro in arrivo col Piano Giovani 2013 CLICCA QUI 

Lavoro per pizzaioli, cuochi ed autisti all’estero. Invia il tuo CV CLICCA QUI  

850 posti di lavoro per giovani, anche senza esperienza, come candidarsi CLICCA QUI

Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno presentare domanda in carta semplice, diretta al Dirigente del Settore Personale, entro e non oltre il 12 luglio 2013, utilizzando lo schema di domanda allegato ad bando di Concorso

Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale del Comune di Cesena alla sezione “Concorsi”.