Lavorare all’Estero, ecco le Nazioni dove si Guadagna di più e Lavora di meno

0
133

Ottimizzare il tempo a disposizione che si impiega per il lavoro è il sogno di tutti: per dirla facile c’è chi farebbe di tutto per lavorare di meno e guadagnare di più. A questo nutrito gruppetto di lavoratori farà piacere sapere che nel mondo esistono luoghi nei quali realizzare questo sogno è possibile: è necessario fare la valigia, imbucarsi in un aereo e tentar di realizzare il proprio sogno.

Olanda e Danimarca. E’ al primo posto e oltre ad essere un luogo davvero piacevole nel quale vivere è bene ricordare che si tratta di una nazione nella quale si lavora poche ore settimanali e si guadagna piuttosto bene. In media le ore di lavoro a settimana sono 33 mentre un salario medio è di 35 mila euro. Le stesse cifre valgono per la tanto lontana e gradevole Danimarca, ma il fatto non sorprende nessuno.

Norvegia. Si guadagna leggermente di meno nella ammiratissima Norvegia, dove le ore di lavoro settimanali rimangono 33 ma lo stipendio è di circa 33 mila euro.

Irlanda. In questo angolo di mondo verde smeraldo si lavora poco di più ma i guadagni medi sono nettamente superiori. Le ore di lavoro settimanali sono circa 34 e il salario medio è di 38 mila euro. Niente male davvero.

Germania. Si accontenta di un quinto posto la Germania, nella quale si lavora mediamente 35 ore a settimana guadagnando circa 30 mila euro annue. Buttale via!

Svizzera e Belgio. Segue la Svizzera con le sue 35 ore di lavoro settimanali e lo stipendio annuale di circa 37500 euro e Belgio dove si lavora 35 ore alla settimana ma a fine anno si è incassato 33 mila euro.

Svezia e Australia. Agli antipodi Svezia e Australia si guadagnano rispettivamente il terzultimo e penultimo posto. Se in Svezia si lavora 36 ore a settimana guadagnando circa 28 mila euro in un anno, in Australia le cose vanno meglio: si lavorano 36 ore settimanali, ma si guadagna circa 39 mila euro annue!

Italia. Fanalino di coda è l’Italia dove lavoriamo circa 36 ore a settimana e a fine anno portiamo a casa soli 25.500 euro, ma che te lo dico a fare.