Lavorare al Museum of Modern Art

0
306

MoMA  Jobs

Certo che è possibile, per quanto fino ad oggi si pensava solo al come visitarlo! Il famoso museo di arte moderna newyorkese apre invece le porte a tutti i professionisti specializzati in storia dell’arte o laureati in comunicazione e marketing, meglio ancora,  a chiunque abbia già lavorato all’interno di enti museali a contatto con il pubblico.

Per tutta questa marea di professionisti l’occasione offerta dal MoMa è di quelle da non perdersi, soprattutto se si desidera lavorare lontani dall’Italia.

Le offerte di lavoro che in questo periodo vengono proposte sono 12 e manco a dirlo per accaparrarsene almeno una è fondamentale una eccellente conoscenza della lingua inglese e qualche esperienza nel settore per il quale ci si candida.

Fra le posizioni più succulente quella di Assistant to the Chief Curator che dovrà svolgere mansioni di segreteria, mantenere contatti con studiosi, professionisti del mondo artistico, commercianti ma soprattutto artisti. Si dovrà inoltre occupare di organizzare mostre ed eventi. I requisiti? Laurea in materie artistiche e tre anni di esperienza.

Altra figura ricercata è quella del C-MAP Program Coordinator. Sono previsti per questa posizione due anni di lavoro finanziati con borsa di studio durante il quale la risorsa dovrà organizzare iniziative museali quali convegni, workshop e meeting. Fondamentale  essere in possesso di una laurea in ambito artistico e aver svolto mansioni similari in altri enti culturali.

Fra le altre posizioni che si potranno scegliere quella di Catalogatore, e quella di Assistant Store manager, figure che assistano i visitatori che gestiscano l’area reception.

Per visionare tutte le offerte visitate questo link: http://www.moma.org/about/jobs

Per ottenere maggiori informazioni o inviare la propria candidatura: [email protected]