Fisco, oggi il CdM si occupa della pressione fiscale sulle aziende

0
273

pressione fiscaleOggi il Consiglio dei Ministri farà un esame preliminare su quelle che potranno essere le proprie mosse per il rilancio dell’ economia.

La bozza di disegno di legge che riguarda il Fisco prevede una deduzione dell’Irap, una misura mobile sulle imposte sui redditi in base al costo del personale e agli interessi passivi ed oneri assimilati. In sostanza, ciascun contribuente soggetto all’Irap avra’ la sua quota di deducibilita’ da calcolare in base alle caratteristiche della sua attivita’.

Il governo è stato delegato per emanare un decreto per ”la determinazione delle modalita’ dei limiti con cui dedurre dalle imposte sui redditi l’Irap” in base a tre principi.

  •  Il primo riguarda il ”coordinamento del regime irap con le norme fiscali di determinazione della base imponibile dei soggetti Ires e Irpef, in osservanza al principio che il reddito tassabile ai fini delle imposte sui redditi deve essere determinato al netto dei costi necessari a produrlo”;
  • Il secondo prevede che la deduzione dell’ Irap dalle imposte sui redditi ”con effetto anche sui periodi di imposta pregressi” tenga conto ”del concorso del costo del personale e degli interessi passivi ed oneri assimilati alla formazione della base imponibile”
  • Il terzo riguarda la ”Semplificazione delle modalita’ di deduzione”.

VIA|ASCA

Lascia un commento