ESI: ancora un segno più per la fiducia di imprenditori e consumatori

0
251

aziendaSi conferma anche ad agosto il trend positivo che era stato registrato a luglio sulla fiducia degli imprenditori e dei consumatori europei.

La Commissione Europea ha reso pubblico l’ Economic sentiment indicator (ESI) sottolinenando che dopo l’ aumento di 0,6 punti di luglio nella zona euro anche quello di agosto ha segnato un + 0,7 punti. Anche in questo caso il fanalino di coda tocca all’ Italia, che insieme alla Polonia e ai Paesi Bassi registra una diminuzione del dato, rispettivamente di 0,9 punti per i primi due e di -2,1 punti per gli ultimi. Al contrario a trascinare il resto d’ Europa ci pensano Regno Unito, con + 1,5 punti e Germania con +1,1.

Secondo la Direzione Generale per gli Affari economici e finanziari la ripresa dell’ ottimismo potrebbe significare un recupero dell’attività economica industriale e la conseguente ripresa economica.

Lascia un commento