Ecco i trucchi per risparmiare al supermercato

0
130

Oggi vediamo dei piccoli accorgimenti che potete adottare per non portare a casa, un sacco di cose che non vi servono o addirittura inutili. Di cose inutili prima, spesso ci si riempiva il carrello, ma in questi tempi di crisi, tutti stiamo imparando ad essere più oculati, forse anche perché non possiamo più permettercelo.

A riguardo delle cose inutili, se si tratta di cibo che non viene consumato si deteriora e finisce nella spazzatura, mentre per quanto riguarda gli oggetti spesso non sono di largo utilizzo e finiscono per esser messi da parte e oltretutto rubano spazio.

Vediamo come fare una spesa intelligente, in base alle reali necessità, contro gli sprechi e atta al risparmio, quello che più ci interessa al giorno d’oggi.

E’ molto utile, prima di recarsi al supermercato sfogliare i volantini, che vengono distribuiti sia nelle grandi città come nei piccoli centri, oppure se preferite potete consultare le offerte direttamente on-line nei siti di ogni centro commerciale.

Dopo aver verificato le offerte e i prodotti che vi interessano, preparate una lista di tutto ciò che vi occorre, verificando innanzitutto cosa vi manca a casa e stando ben attenti alle quantità, visto che se si tratta prodotti a breve scadenza è inutile comprarli, se non si riesce a consumarli nei tempi stabiliti.

Dopo aver fatto tutto questo, quando vi recate al supermercato, non dimenticatevi la lista a casa, è una cosa che capita molto, molto spesso e si finisce per portare a casa quello che non serve e dimenticare ciò che è urgente.

Un ultima cosa, al supermercato verificate sempre il rapporto quantità prezzo, perché non sempre quello che appare più conveniente, lo è in realtà.