Concorso per 10 istruttori direttivi di polizia municipale

0
409

E’ indetta selezione pubblica per la copertura di n. 10 Istruttori Direttivi di Polizia Municipale categoria D – posizione giuridica D1 a tempo indeterminato nel Comune di Milano.

Per essere ammessi alle selezione occorre la cittadinanza italiana, non avere condanne penali, non essere esclusi dall’elettorato attivo né essere stati licenziati o decaduti da impiego statale e nello specifico dal Comune di Milano, godere dei diritti civili e politici, se obbiettori di coscienza dichiarare di aver rinunciato definitivamente allo status di obbiettore e dare la propria disponibilità al porto e all’evventuale uso dell’arma.

Per partecipare alla selezione, è necessario il titolo universitario ovvero la Laurea di primo livello, la Laurea Specialistica – Magistrale o il Diploma di Laurea. E’ obbligatoria la patente di guida di categoria B e l’idoneità psicofisica.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere redata sull’apposito modulo allegato al bando e deve pervenire entro il 27 gennaio 2013. La domanda può essere presentata a mano presso il Protocollo della Direzione Centrale Risorse Umane e Organizzazione – Via Bergognone n.30 – 20144 Milano, oppure inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento nella cui busta si dovrà indicare l’esatta denominazione della selezione per cui si vuole concorrere, oppure a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC)  al seguente indirizzo: [email protected], ma solo per chi è in possesso di un proprio indirizzo di Posta Elettroni Certificata personale. Alla domanda di partecipazione il candidato deve allegare una copia fotostatica non autenticata di documento di identità in corso di validità, la ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di euro 3,90 per la partecipazione al concorso, il curriculum formativo e professionale, la dichiarazione dei titoli posseduti oppure le fotocopie non autenticate degli stessi.

Per la consultazione del bando integrale www.comune.milano.it alla sezione concorsi.

Lascia un commento