Cgia di Mestre: “La crisi ha bruciato 15,4 mld di euro di tasse

0
268

soldiSecondo gli artigiani della Cgia di Mestre, la crisi economica, oltre ad un’ elevata perdita di posti di lavoro ha anche bruciato, solo in Italia 15,4 miliardi di euro di tasse.

Questo significa che  è questa la perdita di gettito registrata dall’Erario italiano negli ultimi tre anni e secondo Giuseppe Bertolussi, segretario della Cgia  ‘meno ricchezza prodotta e piu’ disoccupazione hanno colpito non solo i bilanci delle aziende e delle famiglie italiane, ma anche le casse dello Stato”  e poi ancora “In realtà la perdita cumulata in questi ultimi tre anni è stata di 35,8 miliardi. In seguito, questo importo è stato rivisto al ribasso attraverso il taglio del gettito di quelle misure fiscali introdotte dal legislatore in questo periodo di tempo, che nulla hanno avuto a che fare con l’andamento negativo dell’economia”.

I risultati sono il frutto di un’ indagine sull’ entrate dell’ erario degli ultimi tre anni.

 

 

 

 

 

Lascia un commento