Bando progetto Un Euro all’Ora a Siena (download)

0
182

42-17722014

Fino al 31 gennaio 2010, a Siena rimarrà aperto il bando del progetto “Un euro all’ora”.

“Un euro all’ora”, è un progetto nato per regolarizzare i rapporti di lavoro e offrire una formazione professionale alle assistenti che lavorano nel campo domiciliare.

Simonetta Pellegrini, assessore alle politiche sociali, ha dichiarato: “Il progetto ‘Un euro all’ora’ nasce per sostenere le famiglie che hanno bisogno di assistenza domestica, ma anche per aumentare la platea delle badanti, regolarizzate, professionalizzate e in grado di rispondere alle piccole e grandi esigenze delle persone anziane o malate.
Per questo abbiamo pensato di organizzare corsi pratici, ma soprattutto utili sia alle famiglie che alle assistenti che, attraverso la formazione, acquisiscono una competenza e quindi arricchiscono il loro curriculum”.

Vediamo un pò come vengono attribuiti i fondi…

Alle famiglie viene dato 1,30 euro per ogni ora di lavoro svolta dall’assistente familiare (in cui sono stati versati i contributi previdenziali), e quindi che dovranno essere regolamente dichiarate, fino ad arrivare ad un massimo di 54 ore settimanali.

Per usufruire di questi fondi verrà inserita una graduatoria che terrà conto del bisogno socio-assistenziale che si trova nella dichiarazione Sostitutiva Unica dell’ISEE.

Il bando si può scaricare direttamente cliccando questo link: Download Bando Progetto Un Euro all’Ora

Per avere maggiori informazioni su questo argomento, vi consigliamo di visitare il sito Sienefree.it, esattamente nella pagina in cui abbiamo tratto spunto, cioè la seguente: Progetto Un Euro all’Ora